fbpx
HAI QUALCHE RISPARMIO DA PARTE E VUOI USARLO PER ABBASSARE LA RATA DEL MUTUO?

HAI QUALCHE RISPARMIO DA PARTE E VUOI USARLO PER ABBASSARE LA RATA DEL MUTUO?

Prima di farlo leggi qui sotto.

Con piccoli sacrifici hai messo da parte una piccola somma, oppure hai fatto qualche vendita o magari hai ricevuto una eredità e adesso stai pensando di abbassare l’importo del mutuo.

Ma ti conviene davvero?

O forse sarebbe meglio investire diversamente il denaro o tenerlo da parte per qualche necessità futura?

Prima di prendere una decisione ti invito a riflettere su questi 3 punti:

1) Gli interessi che paghi sul mutuo e la sua durata

Se hai sottoscritto un mutuo variabile a rata costante, la quota degli interessi è più alta all’inizio ma poi cala.

Quindi se ti mancano pochi anni allo scadere del mutuo, meno interessi paghi ed è meno conveniente usare i risparmi ridurre l’importo.

2) Come potresti investire diversamente i tuoi risparmi?

Se non hai dimestichezza con la finanza, i titoli di Stato sono l’investimento più sicuro ma allo stesso tempo meno interessante in questo momento. Puoi vederli come una sorta di risparmio forzato se non hai la disciplina del risparmio o la conoscenza di altre forme di investimento.

3) Senza quei risparmi hai comunque una rete di sicurezza?

Devi sempre mettere in conto gli imprevisti. Un guasto alla macchina o della caldaia, una vacanza più costosa del previsto o una spesa medica.

Tutte cosa che capitano e per le quali è sempre meglio avere qualche soldino da parte.

Spero di averti aiutato con questi rapidi consigli a prendere la decisione migliore per la tua situazione.

Se stai pensando a rinegoziare il tuo mutuo, magari con una surroga, non rischiare di prendere la scelta sbagliata, ma affidati a chi ogni giorno analizza tutte le offerte sul mercato e sa consigliarti.

Scrivi adesso a info@brixiamutui.it o chiamaci al 030 912 7187.

Lascia un commento

Chiudi il menu
Chiama ora
WhatsApp chat

Contattaci per un colloquio GRATUITO